Grandi schermi adatti per cinema e videogiochi

Non c’è nulla di più bello che avere in casa un grande schermo digitale che permette di vedere grandi film o serie televisive e giocare ai videogame. Dobbiamo dire che le grandi marche come Samsung si sono impegnate a creare tutto ciò e dedichiamo il nostro articolo ai migliori modelli adatti a vedere la televisione e videogiocare.

I monitor TV, modelli ibridi adatti per il salone o singole stanze

Ci sono case grandi e piccole, composte da tante stanze oppure un po’ all’americana ridotte ad un unica sala accogliente con cucina incorporata e delle stanze intorno. Il monitor tv è un ibrido che può piacere a chi abita in abitazioni non molto spaziose perché sono televisori ma anche monitor da computer, quindi sono predisposti per collegarsi facilmente a computer, console, smartphone e tablet e condividerne i contenuti che desideriamo, ad esempio videogiochi anche di portali e siti web come li trovate in questa lista casino non aams.

Secondo Avtrend gli elementi tecnici importanti che devono avere i monitor tv sono: una risoluzione minima a 720p, una buona ottimizzazione dell’immagine, supporti come Dolby Vision, HDR10 o + e HLG. Per il gioco sarebbe ideale che avessero una modalità game incorporata e una riduzione input lag minimo, è il ritardo di ingresso del segnale e la sua rappresentazione sullo schermo.

Alcuni modelli della Samsung

La Samsung è una marca di riferimento per la ricerca di monitor TV, ha dedicato tantissime risorse tra ricerche e brevetti per produrre da diversi anni monitor e televisori di ultima generazione e dotati anche di intelligenza artificiale. Come modello, proposto anche da AvTrend consigliamo il Monitor Bet H Buiness TV, 4k UHD, dotato di Wifi e con cornice nera attorno ad uno schermo pixel cristallino e ampio. All’interno del suo schermo troverete le finestre di importanti brand digitali per film e serie TV e funzioni specifiche attivabili per i videogiochi. Lo vediamo meglio con il prossimo modello, di questo Amazon ne propone tre tagli da 43, 50 e 70 pollici. Il costo del secondo è di 587 euro, gli altri due hanno prezzi differenti. L’acquisto sul e-commercce prevede spedizione gratuite, disponibilità sempre immediata perché è un modello recente.

La Tv Monitor Samsung Qled 4K Q80T 2020 è dell’anno scorso ma le sue caratteristiche andranno bene per un po’ di anni, inoltre se volete cambiare spesso televisore potete usufruire del programma di rimborso sull’usato direttamente nello store di Samsung. Dimensioni previste per questo modello: 50, 55, 65 e 75 pollici. Il prezzo è intorno ai mille euro e più con pagamento rateale da 50 euro mensili.

Samsung per l’attivazione gioco ha una modalità Gaming TV Next Gen. Il sistema operavito che supporta la piattaforma Smart TV è Tizen, ha assistenti vocali da attivare e usare per cambiare canale. L’esperienza di gioco è supportata da queste tre funzioni: Real Game Snhancer+, Extra Motion Clarity per gli aloni su effetto mosso, AMD Fre Sync per i migliori effetti suono.

Un alternativa, LG

Anche LG produce monitor tv importanti quanto la Samsung, ecco un modello da non perdere. Si chiama LG NanoCell TV AI. Tre taglie disponibili: 49, 55 e 65 pollici, costo tra i 500 e i 600 euro. Spedizione gratuita su Amazon, disponibilità sempre immediata. Il televisore supporta Google Assistant, l’ingresso a famose piattaforme di cinema e serie tv come Netflix o Amazon Prime, il collegamento a console o computer, l’ingresso in piattaforme web di gioco.

Written by

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *