Lettini da massaggio: il tuo massaggio ovunque

I lettini da massaggio portatili permettono a chiunque lo desidera di poter essere usati in maniera pratica nelle proprie abitazioni, o nel caso in cui si tratta di un professionista, di poterli trasportare in pieno comfort, grazie al loro peso ultra leggero e utilizzarli sia nel proprio studio o in caso di necessità a domicilio della propria clientela.

Ogni modello di lettino da massaggio può essere usato per una propria destinazione di utilizzo, infatti, ciascuno presenta delle proprie caratteristiche, dimensioni e materiali diversi e materie prime differenti per la realizzazione della loro struttura.

Esegui il tuo massaggio ovunque desideri con i lettini pieghevoli

La scelta di un lettino portatile per eseguire dei massaggi in modo corretto richiede una valutazione dettagliata per ogni suo particolare, poiché solamente un prodotto di qualità garantisce prestazioni di livello.

Qui è possibile scegliere tra i migliori modelli di lettino da massaggio professionali con i marchi più importanti del settore, di alto livello, affidabili e soprattutto a prezzi molto competitivi.

Un team di professionisti e con la giusta competenza sarà a vostra completa disposizione per permettervi di individuare quale modello di lettino pieghevole da massaggio si addice di più alle vostre esigenze personali o lavorative.

Perché scegliere un lettino da massaggio portatile

La scelta di acquistare un lettino da massaggio pieghevole, sia che si tratti di un privato o professionista, è di sicuro un’alternativa più pratica, semplice e soprattutto confortevole.

Infatti, a differenza dei modelli tradizionali, occupano meno spazio, sono più maneggevoli e versatili, poiché è possibile trasportarli e usarli ovunque si desidera.

Alcuni modelli, infatti, una volta piegati possono essere comodamente trasportati mediante un’apposita maniglia, che lo fa sembrare molto simile ad una valigia anche se un po’ più ingombrante rispetto ad essa.

Sono realizzati in modo da rispondere in maniera ottima ad ogni esigenza propria o del cliente.

Più precisamente, se chi sta praticando il massaggio è una persona di statura bassa è preferibile optare per un lettino dalle dimensioni più strette, invece se la persona che sta effettuando il trattamento è abbastanza alta, la soluzione ideale è quella di un lettino largo.

Entrambe le situazioni garantiscono di fare ottenere al cliente un comfort maggiore.

Generalmente la misura standard con cui vengono realizzati i lettini da massaggio portatili è di 1,85 cm, anche se alcuni modelli possono misurare anche 2 metri con estensione del supporto poggiatesta.

Lettino da massaggio pieghevole in legno o alluminio

La scelta del materiale con cui viene realizzata la struttura di questi funzionali e rivoluzionari lettini ricade su due tipologie, ovvero quella riguardante l’alluminio e il legno.

Nel primo si consiglia di optare per un lettino che presenti un livello di qualità del materiale di alluminio abbastanza soddisfacente, per evitare qualsiasi spiacente situazione in cui il materiale può svuotarsi o piegare.

Nel caso in cui la scelta è orientata verso un modello in legno è necessario essere sicuri di sceglierne uno di alta qualità dotato di pochi nodi e di una grana solida che riesca a contrastare la possibile formazione di crepe.

Anche se entrambi offrono delle performance ottimali, nella scelta di un modello portatile è meglio orientarsi sulla tipologia in alluminio in quanto risulta più pratica e meno esposta a danneggiamenti.

Lettino pieghevole da massaggio: Peso e resistenza

Caratteristica fondamentale del lettino portatile da massaggio è di sicuro la sua leggerezza.
Per essere davvero facile da trasportare e utilizzare questa tipologia di lettino non deve avere un peso maggiore a 18 chilogrammi.

Per peso supportato, è bene precisare che, si intende non solo quello relativo alla persona che si trova sdraiata ma anche quello costituito dalla pressione che il professionista esercita sul cliente per eseguire la manipolazione.

I modelli base, anche se ugualmente sicuri e resistenti, di solito riescono a sostenere fino a 270 chilogrammi.

Ovviamente per una scelta più ampia e dettagliata è possibile scegliere diversi pesi, maggiore è la qualità del lettino minore è il suo peso.

Più precisamente è possibile valutare:

  • Peso di lavoro: ovvero il peso che il lettino riesce a sostenere una volta appoggiato in maniera uniforme sul pavimento, tenendo sempre conto che non riguarda solamente il peso del paziente

  • Peso statico: riguarda il peso che viene usato dalla casa produttrice e serve a testare la reale robustezza del prodotto, in questo caso del lettino da massaggio.
    Tale aspetto di solito viene inserito nelle caratteristiche tecniche, per dare prova al cliente che il lettino è realizzato con una resistenza tale da riuscire a resistere anche ad una pressione molto alta.

Lettino da massaggio: quale pratiche permette eseguire

Destinato principalmente all’assistenza a domicilio, a una SPA, allo studio di un chiropratico,

Le tipologie di massaggio che sono possibili eseguire con questi rivoluzionari e pratici lettini sono svariati e interessano diversi settori, eccone alcuni tra i più importanti:

  • Riabilitazione

  • Agopuntura

  • Fisioterapia

  • Manipolazioni

  • Estetica

  • Tatuaggi negli studi tattoo

  • Riflessologia

  • Pedicure

  • Ambulatorio medico.

Written by

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *