Seconda giornata Champions League: italiane vittoriose

Si è giocata nei giorni di martedì 2 e mercoledì 3 ottobre la seconda giornata dei gironi fi qualificazione della Champions League. Grande gioia per le compagini italiane che con un solo goal subito e undici segnati portano a casa un risultato storico, una vittoria per tutte le squadre italiane partecipanti alla competizione nello stesso turno. Per ricordare un simile evento bisogna ritornare al 2005 ben 13 anni. Dopo gli anni il calcio italiano si riprende a piccole fette il prestigio che merita, grazie alle grandi imprese in casa di Juventus, Roma, Napoli e grazie alla vittoria in Olanda dell’Inter. Guarda i marcatori dei match di seguito e guarda questo sito per le migliori quote sulla Champions e l’Europa League!

Champions League, i match delle italiane

La Juventus si impone per 3 a 0 sulla neofita Young Boys alla prima partecipazione ufficiale nella più importante competizione europea. Un super Dybala basta alla Juventus siglando una tripletta a danno dei campioni del campionato svizzero. Tripletta anche per Dzeko nel 5 a 0 dell’Olimpico contro i cechi del Viktoria Plzen. A completare l’opera i goal di Kluivert e Under. Vittoria per 1 a 0 del Napoli sul Liverpool, vice campone d’Europa, grazie al goal di Lorenzo Insigne al novantesimo minuto. Vince anche l’Inter che va in svantaggio a Eindhoven, Olanda, contro il Psv. Un tiro dal limite di Nainggolan e il solito Icardi poi riescono a ribaltare il risultato che al triplice fischio dona 3 punti importantissimi agli uomini di Spalletti.

Gli altri match dei gironi delle italiane

Nei gironi delle squadre italiane Manchester e Valencia pareggiano per 0 a 0 nel girone H, dove è presente la Juventus, permettendo così ai bianconeri il primato in solitaria. Il Real Madrid, nel girone G della Roma cade contro ogni pronostico a Mosca, per 1 a 0 contro il CSKA. La squadra russa ora è prima a 4 punti mentre Real Madrid e Roma sono secondi a 3 punti.  Nel girone C oltre Liverpool Napoli si è giocato il match tra Paris Saint Germain e Stella Rossa di Belgrado: Neymar in forma e gioco spumeggiante fissano il risultato per i padroni di casa sul 6 a 1. Nel girone B dell’Inter il Tottenham cade anche sotto i tiri del Barcellona, che vince a Wimbledon per 4 reti a 2, ora Inter e Barcellona formano la etsta della classifica a 6 punti mentre Psv e Tottenham restano a quota zero nelle prime due giornate di Champions League.

I prossimi incontri delle italiane

I prossimi match in programma 24 e 25 ottobre vedranno per i gruppi B,C,G e H i match tra Barcellona – Inter; Paris Saint Germain – Napoli; Roma – CSKA Mosca e Manchester United – Juventus.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *